Spray nasale per raffreddore

spray nasale per raffreddore

Spray nasale per raffreddore perché usarlo e in quali casi è utile.

Al giorno d’oggi sempre più frequentemente facciamo uso di uno spray nasale per raffreddore che ha sostituito la pratica del soffiarsi il naso.

Spray nasale – perché usarlo?

Il raffreddore viene trasmesso attraverso le vie aeree come bocca e naso, di solito i Rhinovirus sono i principali responsabili di questa patologia.
Nei mesi freddi il raffreddore è una delle patologie più diffuse.
La sua trasmissibilità è molto elevata per via aerea tramite le goccioline di flugge, tossendo, oppure per semplice contatto.

Perché non respiriamo bene?
L’infiammazione e la dilatazione dei vasi sanguigni portano alla congestione della mucosa nasale, l’organismo infatti mette in atto la sua difesa per far affluire più sangue al naso e contrastare virus e batteri. Aumenta anche la secrezione di muchi per intrappolare i germi, principale motivo per cui si respira male.

Lo spray nasale è particolarmente indicato per la sua velocità di efficacia, per contrastare in tempo l’inizio del raffreddore e per questo motivo sempre più persone decidono di farne uso e di averlo a portata di mano.

ENDOVIR Spray Nasale

ENDOVIR Spray Nasale

ENDOVIR® Spray Nasale ad esempio è un dispositivo medico consigliato per combattere i sintomi da malattie da raffreddamento, la sua azione in poche applicazioni crea una barriera meccanica contro virus e batteri.

È un prodotto assolutamente naturale a base di Alfa-Ciclodestrina e Idrossitirosolo ed è reperibile in farmacia.

Spray nasale – Con quali sintomi è utile?
L’utilizzo dello spray nasale è molto indicato al presentarsi dei primi freddi poiché la sua formulazione contribuisce a creare una barriera protettiva contro virus e batteri. L’Idrossitirosolo e l’Alfa-Ciclodestrina, in particolare, aiutano a contrastare la proliferazione di virus e batteri nelle mucose, attivandosi come una barriera e interagendo con le proteine virali.

L’utilizzo regolare e quotidiano dello Spray Nasale ENDOVIR® attiva quindi uno scudo alla formazione e sviluppo dei virus e batteri.

Altri sintomi

I sintomi da raffreddore virale (il comune raffreddore) si presentano a distanza di 2-3 giorni dall’infezione, la loro durata può prolungarsi per alcuni giorni.
Oltre a quelli già descritti possono comprendere anche mal di gola, tosse e mal di testa lieve per l’interessamento dei seni paranasali.

Disclaimer: in caso di sintomi o malessere consigliamo di rivolgersi al proprio medico curante o recarsi al più vicino pronto soccorso.In caso di sintomi o malessere consigliamo di rivolgersi al proprio medico curante o recarsi al più vicino pronto soccorso.